Rassegna Stampa 2018

IL GIORNO - Desenzano, quinta Coppa Cobram: ecco il miglior Fantozzi in sella.

IL GIORNO - Desenzano, quinta Coppa Cobram: ecco il miglior Fantozzi in sella.

24-09-2018 - Rassegna Stampa
Il miglior Fantozzi del 2018 è lui, il ciclista numero 182: Pietro Peruta da Cenate Sotto, Bergamo, del team «Caro il mio coglionazzo». Segni particolari: occhiali a fondo di bottiglia rigorosamente tondi, ascella molto pelosa in vista, tunica leopardata lunga fino ai piedi e copricapo in tinta. Un Filini «rettiliano» perfetto insomma, paracadutato direttamente dal film «Superfantozzi, la preistoria» a Desenzano del Garda. Lo hanno decretato a insindacabile giudizio gli altri ottocento pedalatori fantozziani in corsa alla mitica Coppa Cobram del Garda, che ieri ha disseminato di risate e sketch comici trenta chilometri di percorso tra Desenzano, Pozzolengo e Rivoltella. Inventata nel 2013 da Mauro Bresciani, alias Biciclettaio matto, dal nome del suo negozio di biciclette a Desenzano, la «Gara ciclistica amatoriale e demenziale a velocità moderata» nel giro di cinque anni è passata da ottanta concorrenti a dieci volte tanto.

CONDIVIDI


Organizzatore Biciclettaio Matto
Partner organizzativo Recyclage cafe
Giancarlo Abbigliamento
Biciclettaio Matto
Autotecnica Lonato
Valli S.p.A.
Lesa Srl