La filosofia

LA FILOSOFIA DELLA COPPA COBRAM DEL GARDA

La filosofia alla base di questa singolare manifestazione è molto semplice: rendere omaggio ad uno dei personaggi più amati del cinema italiano, Il Ragionier Fantozzi, magistralmente interpretato dall’ineguagliabile Paolo Villaggio e, nel contempo divertirsi come i matti.

Il ragionier Ugo Fantozzi non è solo un mito per diverse generazioni, è anche l’antieroe per eccellenza: uomo mediocre, privo di qualsiasi abilità, sfortunato come pochi… e sono proprio queste le caratteristiche che lo hanno reso “grande”. Tra i numerosissimi e, nemmeno ve lo dobbiamo dire, esilaranti episodi, quello della Coppa Cobram – nel film Fantozzi contro tutti – è forse uno dei più rappresentativi dell’insindacabile egemonia aziendale di cui Fantozzi e colleghi sono “patetici schiavi”. Il cattivissimo Visconte Cobram, appassionato di ciclismo, obbliga tutti i dipendenti a prender parte all’omonima gara. Le conseguenze saranno disastrose! Ed è proprio su questo spezzone del film che si basa l’idea della Coppa Cobram del Garda.

La filosofia della Coppa Cobram del Garda? È una cagata pazzesca!

Non c'è nessuna filosofia ma solo una grande voglia di divertirsi... in bici.

Semplice, no?

E ricordate sempre che Il ciclismo è uno sport sano e alla portata di tutti, che conferisce grande lucidità ed efficienza sul lavoro.


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

UN'IDEA DEL:

Biciclettaio Matto
I servizi di creatività, grafica, web, gestione social e ufficio stampa per Coppa Cobram del Garda sono garantiti da:
Shots.it
Sirmione FotografiAmo
Comune di Pozzolengo
Studio Digital Art
Garda Ride
Hotel Bonotto
Prink
Shots.it
Vespa Club Sirmione
Bruschetteria Nose
3D - Food, events, relations
New Lab
Panificio Daniele
Giancarlo Abbigliamento
Stretti Cantieri
Al Fattore - Ristorante con Pizza
Falpalà
Biciclettaio Matto
La Palazzina
Città di Desenzano del Garda
Zafferano Purissimo di Pozzolengo
Osteria alla Torre
Saccheria Polato
Hotel Desenzano
Hotel Catullo